Durante il periodo estivo è importante scegliere I tessuti più freschi per la biancheria da letto, leggeri e anche traspiranti. 

Quando scegli la biancheria da letto per l’estate, cerca di evitare tessuti pesanti come la flanella o il velluto, poiché trattengono il calore e possono risultare scomodi durante le notti calde.

Opta invece per tessuti leggeri e traspiranti che ti aiuteranno a mantenere una temperatura confortevole mentre dormi. 

Prima di fare la scelta, tieni presente la sensazione al tatto, le caratteristiche termoregolatrici e la traspirabilità del tessuto in modo tale da garantirti la migliore esperienza di sonno durante le torride notti estive.

I tessuti freschi più adatti per l’estate

Prima di fare la scelta dei tessuti più adatti, tieni presente la sensazione al tatto, le caratteristiche termoregolatrici e la traspirabilità del tessuto in modo tale da garantirti la migliore esperienza di sonno durante le torride notti estive.

I tessuti più freschi durante la stagione estiva sono i seguenti:

  • Cotone. Uno dei tessuti più utilizzati per la biancheria da letto durante il periodo estivo. È traspirante, morbido e leggero, consentendo all’aria di circolare liberamente. Questo tessuto assorbe anche l’umidità, aiutando a mantenere il corpo fresco durante la notte.

 

  • Lino. Un tessuto naturale realizzato con le fibre del lino. È leggero, resistente ed altamente traspirante. Ha la capacità di assorbire l’umidità ed asciugarsi rapidamente, mantenendo così la pelle fresca ed asciutta durante le notti calde.

 

  • Tessuto di lusso che può risultare molto confortevole in estate. È leggero, morbido e traspirante, permettendo all’aria di circolare. La seta è anche nota per la sua capacità di regolare la temperatura corporea, mantenendo fresco chi la indossa.

 

  • Una fibra naturale derivata da legno di eucalipto. È ecologico ed offre una buona traspirabilità. È morbido al tatto ed aiuta a regolare la temperatura corporea, mantenendo fresca la pelle durante la notte.

 

  • Bambù. Il tessuto di bambù sta diventato sempre più diffuso per la biancheria da letto nel periodo estivo. È ipoallergenico, antibatterico e traspirante. Presenta proprietà termoregolatrici, che lo rendono adatto sia per le notti calde che per quelle più fresche.

 

  • Jersey di cotone. Elasticizzato e leggero, offre comfort e traspirabilità. È morbido al tatto e perfetto per le calde notti estive.

Quale biancheria da letto scegliere in estate?

Per l’estate puoi scegliere la biancheria da letto realizzata con tessuti freschi e traspiranti come il cotone, il lino, la seta, il tencel, il bambù o il jersey di cotone.

Risulta importante scegliere tessuti che ti offrano comfort e freschezza durante le calde notti estive. Scegli colori chiari e tessuti traspiranti per favorire una buona ventilazione e mantenerti fresco durante il sonno.

Questi tessuti leggeri permettono all’aria di circolare liberamente e ti aiutano a mantenerti fresco durante la notte.

Ci sono diverse tipologie di biancheria da letto che è possibile scegliere in estate. Scopriamo insieme quali sono.

Copripiumino

Scegli un copripiumino leggero e traspirante realizzato in cotone o lino. Evita tessuti pesanti che trattengono il calore: il lino, in particolare, è morbido e traspirante, quindi è perfetto per le afose notti estive.

Lenzuola

Opta per lenzuola di cotone o lino che siano fresche al tatto. Puoi scegliere lenzuola di cotone satinato per un tocco di lusso o lenzuola di lino per la loro traspirabilità oppure di cotone percalle fresco, morbido e traspirante che garantisce un comfort ottimale.

Federe

Scegli federe di cotone, seta o bambù che siano leggere e traspiranti. Questi tessuti aiutano a mantenere la testa fresca durante le ore notturne.

Le federe in seta ad esempio sono una scelta di lusso. Si tratta di un tessuto traspirante e termoregolatore, che mantiene la pelle fresca in estate e calda in inverno.

Queste federe sono anche delicate per i capelli e la pelle, riducono la formazione di rughe e prevengono l’effetto crespo dei capelli.

Coprimaterasso

Se preferisci un coprimaterasso, opta per uno sfoderabile in cotone o tessuti traspiranti che permettano all’aria di circolare intorno al corpo.

Il Tencel assorbe l’umidità e regola la temperatura corporea, offrendo un eccellente comfort durante le notti più calde.

Plaid leggero

Anche se l’estate è calda, potresti comunque aver bisogno di un leggero plaid da usare in caso di bisogno. Scegli un tessuto leggero come il cotone o il lino per coprirti leggermente senza surriscaldarti. Ma anche il bambù andrà benissimo: questo tessuto naturale è fresco, traspirante e ipoallergenico, inoltre offre tanto comfort mentre disperde il calore.

Consigli utili per scegliere la biancheria da letto estiva

Prima di scegliere la biancheria da letto estiva tieni presente lo stile ed il design che si adattano al tuo gusto ed all’arredamento della tua camera da letto.

Di seguito alcuni consigli utili per scegliere la biancheria da letto in estate:

  • Traspirabilità. Assicurati che il tessuto sia traspirante, permettendo all’aria di circolare liberamente. I tessuti come il cotone, il lino, la seta, il Tencel ed il bambù sono tra i più traspiranti per l’estate.

 

  • Assorbenza dell’umidità. Cerca tessuti che assorbono l’umidità dalla pelle, mantenendola fresca ed asciutta durante la notte. Il cotone, il lino ed il Tencel sono buoni esempi di tessuti che assorbono bene l’umidità.

 

  • Sensazione al tatto. Scegli un tessuto che ti piace al tatto e che ti dona una sensazione di comfort. Puoi toccare i tessuti in negozio o leggere le descrizioni dei prodotti online per avere un’idea delle caratteristiche tattili.

 

  • Colori chiari. Le nuance chiare riflettono meglio la luce del sole e tendono a trattenere meno calore rispetto ai colori scuri. Scegli biancheria da letto in colori come il bianco, l’avorio, il beige o tonalità pastello per mantenere una sensazione di freschezza.

 

  • Facilità di lavaggio. Considera la facilità di lavaggio e la resistenza al restringimento dei tessuti. Assicurati che la biancheria da letto estiva sia facilmente lavabile e che sia resistente, mantenendosi in buone condizioni anche dopo frequenti lavaggi.
Scrivici!
Hai bisogno di un consiglio?
Ciao! Hai bisogno di consigli sui prodotti o assistenza sugli ordini? Siamo qui per te!